Calcio Bologna
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Motta: “Saelemaekers è recuperato, Castro avrà un grande futuro”

Le parole di Thiago Motta in vista della sfida di domenica sera tra il suo Bologna e l'Atalanta di Gasperini

motta

Il tecnico del Bologna Thiago Motta ha parlato in conferenza stampa a due giorni dall’importantissimo scontro Champions contro l’Atalanta. Di seguito le sue dichiarazioni sul match di domenica alle ore 18:00.

SU GASPERINI. “Sicuramente c’è qualcosa, anche perché con lui ho visto tante cose belle, nel modo di lavorare, negli allenamenti e nel quotidiano: è la grande forza che ha lui nel quotidiano. La sua costanza che ha lui con l’Atalanta c’è solo ammirazione, mi porto dietro tante cose che ho imparato con lui”.

SFIDE DI SAN SIRO PER L’ATALANTA. “Hanno detto che è una squadra di grande livello, con il Milan hanno sofferto un po’ di più, con l’Inter hanno cominciato bene poi se si va sotto contro l’Inter a San Siro è complicato. Sono forti e stanno molto bene. L’Atalanta è una squadra forte del nostro campionato, non lo devo dire io basta guardare gli ultimi anni. Calciano bene da fuori basti vedere Koopmeiners, attaccano bene l’area crossando dagli esterni anche con il quinto dalla parte opposta, cerca con l’errore di punire l’avversario, portano qualcosa in più che è la mentalità del suo allenatore. Non è una squadra che è solo arrivata, si mantiene anche in vetta al campionato con Juventus, Inter e Roma.. e l’Atalanta si è mantenuta lì, ed è la cosa più difficile”.

CASTRO. “L’ho visto molto bene, è arrivato molto bene si sta inserendo bene è presto ma l’ho visto molto propositivo negli allenamenti, se continua così avrà un grande futuro. Non faccio paragoni con nessuno, Castro è Castro, spero che dimostri la sua migliore versione di sé stesso. Deve concentrarsi nell’essere la miglior versione di sé stesso. Ognuno ha la sua caratteristica, è sempre calcio, che sia in Argentina o in Italia, ognuno ha bisogno di adattarsi, spero per lui che possa farlo nel più breve tempo possibile per dimostrare chi è. Ha grande fame, voglia di difendere, di correre, di aiutare, si è inserito bene con il gruppo. Sono contento fino ad oggi”.

CONDIZIONI DI SAELEMAEKERS. “Bene, è recuperato, sta bene come gli altri”.

ZIRKZEE CONVOCATO IN NAZIONALE. “Contentissimo per lui, se lo merita al 200% per quello fatto fino ad oggi. È un passo in più, dovrà continuare a fare come sta facendo anche per aiutare la sua nazionale”.

PALLE INATTIVE. “È un momento del gioco importante. All’andata abbiamo giocato una grande partita, abbiamo sofferto nelle transizioni, loro ci aggredirono molto bene, ripartendo molto veloci, una forza che hanno sempre avuto. Noi dovremo limitare i loro punti forti, anche nelle rimesse laterali dove vanno spesso in area. Sono una squadra molto completa, non è un caso che loro siano lì”.

LUCUMI.Prendo tutto un considerazione, Lucumi può giocare da terzino o anche da centrocampista, sicuramente entreranno gli undici migliori per affrontare l’Atalanta”.

Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

orsolini
A pochi minuti dall'inizio di Roma-Bologna, ecco le scelte ufficiali di Thiago Motta e Daniele...
Il centrocampista del Bologna Nikola Moro
Ultimissime di formazione in vista del fischio d'inizio della sfida tra Roma e Bologna...
bologna femminile
Il tabellino della sfida vinta dal Bologna Femminile sul campo della Freedom con il punteggio...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie