Calcio Bologna
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Fenucci: “Rinnovo Motta? Non ne parlo. Zirkzee resta”

Le parole dell'amministratore delegato del Bologna ai microfoni di Radio Serie A

fenucci

Ai microfoni di Radio Serie A l’amministratore delegato del Bologna Claudio Fenucci ha affrontato una serie di questioni di grande attualità sotto le Due Torri. Una su tutte: il rinnovo di Thiago Motta. “Non parlo più del suo contratto, la trattativa non si fa mediaticamente – ha commentato – Vogliamo andare avanti insieme per molto tempo, lui stesso ha dichiarato di trovarsi bene qui. Aspettiamo di parlarne con Thiago. Lui viene a lavorare qui ogni mattina come se dovesse rimanere con noi a lungo, non sono preoccupato per il suo rinnovo. Sta ottenendo grandi risultati e migliorando la nostra rosa, facendola crescere costantemente. Siamo molto soddisfatti”.

Un altro nome la cui permanenza in vista dell’anno prossimo è tutt’altro che scontata è quello di Joshua Zirkzee, per ovvi motivi di campo. In vista di gennaio però Fenucci non ha dubbi: “E’ un giocatore con mezzi tecnici eccezionali, ci aveva colpito già in un Parma-Bologna di alcune stagioni fa e da lì abbiamo iniziato a seguirlo. Dopo la cessione di Arnautovic è cresciuto molto, la volontà di tenerlo è evidente. A gennaio non parte, non se ne parla proprio come per tutti gli altri calciatori. Clausola? Riguarda noi e il Bayern“.

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

zirkzee
I nerazzurri puntano l'attaccante olandese, i rossoblù sparano alto...
zirkzee
L'ex allenatore "consiglia" l'attaccante del Bologna ai rossoneri...
L'allenatore del Bologna Thiago Motta contro il Lecce
Saputo spera che la qualificazione in Champions League convinca il tecnico a rinnovare per due...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie