Calcio Bologna
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Bologna-Lecce, le pagelle: Orsolini il migliore, pioggia di 7

Nessuna insufficienza tra i rossoblù, Zirkzee...

bologna

SKORUPSKI 6: attento su Kaba e Krstovic nel primo tempo, per il resto non viene mai chiamato in causa. Anche se rischia nuovamente la frittata insieme a Freuler…

POSCH 7: sprazzi del vero Posch? Difende alla perfezione contro Banda, attacca con consistenza e serve l’assist a Orsolini per il gol del 2-0. Gli manca solo la gioia personale, arriverà.

CALAFIORI 6,5: altra prova positiva, comanda la difesa e non disdegna nell’avanzare palla al piede. Plus: l’assist per il 3-0 di Orsolini. Note negative: l’ammonizione e l’infortunio, speriamo nulla di grave.

BEUKEMA 7: dopo essersi sbloccato in Coppa Italia contro l’Inter si sblocca anche in campionato. Il suo gol mette in discesa la partita, poi difende con solidità.

KRISTIANSEN 6,5: buona prova in entrambe le fasi, soprattutto in quella difensiva considerando il valore di Almqvist. Sta crescendo di settimana in settimana, bene così.

FREULER 6,5: la sua presenza in mediana è sempre più importante, mezzo voto in meno solo per il rischio frittata insieme a Skorupski, lo stesso che abbiamo visto una settimana fa.

FERGUSON 6,5: il capitano del Bologna è ovunque, crea, lotta, corre, aggiunge qualità ma anche tanta sostanza. Nel finale Motta lo preserva in vista di Firenze.

FABBIAN 7: non entra direttamente nei quattro gol del Bologna perchè non segna e non fa assist, ma la qualità che aggiunge al centrocampo rossoblù è notevole. Altrettanto notevole è il velo in occasione del gol del 3-0 di Orsolini.

ORSOLINI 7,5: man of the match, segna due gol importantissimi, uno di destro e uno di sinistro. Dopo due panchine consecutive torna titolare,

ZIRKZEE 6: non entra nel tabellino dei marcatori anche se ci prova in tutti i modi. Al momento della sostituzione è stizzito: ci sta, una giornata storta capita a tutti.

SAELEMAEKERS 6,5: il gol contro il Sassuolo sembra averlo sbloccato mentalmente, gioca con e per la squadra in maniera più convinta ed incisiva.

DALLA PANCHINA

ODGAARD 7: entra bene in partita, fisicamente si fa valere. E segna il gol del 4-0, al debutto. Mica male.

DE SILVESTRI 6: mezz’ora per far rifiatare Posch.

EL AZZOUZI 6: subito in campo dopo il ritorno dalla Coppa d’Africa.

MORO 6: una manciata di minuti nel finale.

NDOYE 6: l’infortunio muscolare è ormai alle spalle.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Nessun giocatore sotto il 7, i migliori sono El Azzouzi e Saelemaekers...
Il difensore colombiano spicca in entrambe le fasi, l'attaccante olandese non tira mai in porta...
Il difensore rossoblù non ne azzecca una, lo svizzero fallisce il match point all'ultimo secondo...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie