Calcio Bologna
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Motta: “Freuler out, diverse opzioni. Europa? Testa alla Lazio”

Le parole del tecnico rossoblù in conferenza stampa

bologna

Giornata di conferenza stampa per Thiago Motta, che ha presentato la sfida in programma domani alle 12.30 contro la Lazio.

LAZIO“Mi aspetto una bella partita contro una squadra in forma. Hanno ottenuto una grande vittoria contro il Bayern Monaco, ma anche noi veniamo da una buona preparazione e siamo pronti a fare una grande prestazione. Posto in più in Champions se le italiane vanno avanti ? Vedere rappresentato il nostro calcio a livello europeo come ha fatto la Lazio l’altro giorno è sempre bello, se vince una italiana è ancora meglio”.

STATO DI FORMA“Non riesco a distinguere la condizione fisica da quella mentale, sono due cose che vanno di pari passo. I ragazzi stanno bene e lo hanno dimostrato contro la Fiorentina. Abbiamo anche reagito ad un gol annullato non molto chiaro: una squadra debole sarebbe andata in difficoltà, noi invece abbiamo continuato a fare il nostro gioco. Meglio in casa che in trasferta? E’ vero che riusciamo ad esprimerci molto bene con l’aiuto del nostro pubblico, ma in trasferta avevamo meritato vincere diverse partite che per una serie di ragioni non abbiamo portato a casa. Il calcio è così”.

EUROPA“Penso che sia troppo presto per pensare a un futuro così distante. Il passato è bello da ricordare ma non lo possiamo cambiare, mentre il futuro dipende da ciò che facciamo oggi. Non ci possiamo permettere di perdere tempo pensando al futuro, altrimenti non viviamo il presente. I ragazzi si allenano tanto e bene, competono tra di loro in modo sano, rispettano le decisioni dell’allenatore ma senza accontentarsi. Sono felice per i nostri tifosi che vivono un momento bello. E oggi pensiamo alla Lazio”.

FREULER SQUALIFICATO“Sarà una bella opportunità per altri, possono giocare sia El Azzouzi che Aebischer, ma anche Lucumi che in passato lo ha già fatto. Anche Calafiori può fare il mediano, ma Jhon ha grande qualità e sa giocare nello stretto molto bene. Sono giocatori diversi, Riccardo lo può fare anche da dietro mentre Lucumi lo può fare nello stretto. Lui da giovane giocava più avanti, si vede”.

ORSOLINI “Ha segnato un gol importante, la squadra ne ha bisogno, lui ha questa caratteristica davanti alla porta perché è bravo e freddo. Sente il gol, ma ci sono tante altre cose nel calcio che si devono fare, alle quali poi puoi aggiungerci poi i gol. Fase difensiva? Non solo, mi riferisco anche a quella offensiva perchè deve capire quando accelerare o rallentare, accentrarsi o allargarsi. Il problema non è perdere la palla, ma il comportamento successivo nell’aggressione immediata per riconquistarla. Deve diventare una cosa normale. Nel gruppo abbiamo tanti esempi positivi, quando succede poi il pubblico si esalta: l’altra sera sembrava stessimo giocando in Inghilterra”.

SCELTE “L’esultanza di Skorupski in panchina al gol di Odgaard è da esempio. Il portiere quando lo vediamo in campo lo conosciamo, Lukasz ha dimostrato di essere importante anche fuori. Non è facile stare a guardare per un portiere abituato a giocare sempre, e se lo fa lui lo possono fare tutti. Attacco? Vedremo se Zirkzee partirà titolare o se dovrà aiutare partendo dalla panchina, anche perchè Odgaard sta facendo molto bene, quando entra dà una mano non solo in termini di gol. Fa un grande lavoro in fase di non possesso, fa le due fasi molto bene. Castro e Karlsson? Per Santiago dipenderà da lui, dovrà capire la nostra filosofia di lavoro, ma la cosa importante è che sia subito attento e disponibile a fare tutto ciò che serve. Io preferisco una rosa ridotta in cui tutti possano sentirsi importanti, ma faremo di tutto affinché possa dimostrare il suo valore. Jesper non può fermarsi nelle difficoltà, capisco che non è facile ma se lo fosse nel Bologna giocherebbe chiunque. Deve lavorare meglio e di più per dimostrare quanto vale, ma tutti lo stanno facendo, anche lui”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'esterno del Bologna Kacper Urbanski in azione al Dall'Ara
Solito ballottaggio anche in porta, a centrocampo Fabbian e Aebischer si giocano una maglia...
L'allenatore del Bologna Thiago Motta in occasione della trasferta di Frosinone
Il radiocronista ha parlato anche del possibile approdo del tecnico rossoblù sulla panchina della Juventus...
Il difensore del Bologna Sam Beukema si prepara a calciare il pallone
Assenti l'infortunato Odgaard e lo squalificato Saelemaekers...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie