Calcio Bologna
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Tegola Ndoye: out almeno un mese

Nei prossimi giorni esami specifici, ma rischia dalle quattro alle sei settimane di stop

L'esterno del Bologna Dan Ndoye in azione con la palla al piede

Il Bologna dovrà fare a meno di Dan Ndoye a lungo. L’esterno d’attacco è uscito agli sgoccioli del primo tempo della sfida contro l’Atalanta a causa di un problema muscolare, e in attesa degli esami specifici a cui verrà sottoposto nei prossimi giorni non circolano voci confortanti sulla gravità dell’infortunio.

Il Corriere dello Sport in edicola questa mattina non ha dubbi: c’è lesione. Resta da valutare se sarà di primo o di secondo grado: nel primo caso lo stop sarà di circa quattro settimane, nel secondo invece si può arrivare anche alle sei settimane. L’infortunio arriva nel momento migliore di Ndoye da quando veste la maglia del Bologna: da qualche giornata a questa parte era tornato ad essere un titolare fisso nell’undici di Thiago Motta, e contro l’Inter in Coppa Italia si era anche sbloccato in zona gol.

Ma per un esterno che si ferma ce ne sono due che rientrano. Il primo è Riccardo Orsolini, che ha già giocato uno spezzone di gara nel finale contro l’Atalanta. Il secondo è Jesper Karlsson: anche ieri lo svedese ha svolto lavoro differenziato, ma il quotidiano è ottimista su un suo possibile ritorno tra i convocati già per la sfida di sabato contro l’Udinese (al più tardi tornerà la settimana successiva contro il Genoa).

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'esterno belga al termine della vittoria contro la Roma: "Vittoria importante, ma mancano ancora tante...
L'analisi del tecnico rossoblù: "Vittoria importantissima, godiamoci il presente"...
Il centrocampista del Bologna Nikola Moro
Ultimissime di formazione in vista del fischio d'inizio della sfida tra Roma e Bologna...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie