Calcio Bologna
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Amian prima scelta per la difesa: la situazione

Concorrenza elevata, decisiva sarà la volontà del giocatore dello Spezia

L’addio di Kevin Bonifazi porterà il Bologna ad andare per forza di cose all’assalto di un nuovo difensore centrale sul mercato. La pista principale porta sempre a Kelvin Amian, attualmente in forza allo Spezia, la stessa maglia che indossava quando venne allenato da Thiago Motta alcune stagioni fa. L’allenatore del Bologna lo conosce bene, per questo ha fatto il suo nome alla dirigenza con la speranza di essere accontentato.

Un elemento in particolare convince Thiago Motta: si tratta di un centrale che può essere adattato a terzino destro. Ma a che punto è la trattativa? I rossoblù si sono inseriti nella corsa al francese, con l’obiettivo si sbaragliare la concorrenza di Montpellier, Palermo e Cagliari, ma sarà determinante la volontà del calciatore. L’edizione odierna de Il Resto del Carlino chiarisce che la dirigenza del club felsineo “non intende partecipare ad aste, e difficilmente andrà oltre i 2,5 milioni per il cartellino”. Dovesse saltare Amian, gli altri nomi nella lista di Sartori e dei suoi collaboratori sono quelli di Diego Coppola del Verona, Simone Canestrelli del Pisa, Bosko Sutalo della Dinamo Zagabria, Mihajlo Ilic e Svetozar Markovic del Partizan Belgrado, e Martin Erlic del Sassuolo.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

tessmann
Le parole del presidente del Venezia Niederauer sul futuro di Vanoli e Tessmann, che potrebbe...
fabbian
Un retroscena di mercato che riguarda Giovanni Fabbian, che non doveva finire a Bologna, ma...
sartori
Il Bologna sta seguendo da vicino la crescita di Aravena, attaccante dell'Universidad Catolica, autore di...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie