Calcio Bologna
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Le pagelle di fine stagione: Thiago Motta

Il vero artefice del capolavoro Bologna. Menzione anche per Sartori e Saputo

L'allenatore del Bologna Thiago Motta al Dall'Ara

Non poteva mancare un giudizio all’operato di Thiago Motta. Colui che guida la squadra dalla panchina, colui che ha fatto crescere questo gruppo in maniera esponenziale, colui che ha semplicemente portato avanti un percorso già iniziato nella seconda metà della scorsa stagione. Insomma, colui che davvero ci può fare svoltare, in tutti i sensi.

THIAGO MOTTA 8: date a Thiago quel che è di Thiago. E chiaramente anche a Sartori quel che è di Sartori (voto 8) perchè questa squadra è stata allestita in maniera davvero ottimale. E a Saputo quel che è di Saputo (voto 8,5), che oltre al solito apporto economico quest’anno sta facendo sentire anche quello umano, visto che mai come quest’anno è stato così tanto tempo a Bologna e ha visto dal vivo così tante partite. Ma il lavoro del mister è stato esemplare: la capacità di tenere tutti sul pezzo, di coinvolgere tutti gli effettivi della rosa, di non far mai sentire nessuno meno importante di qualcun altro, di non pensare mai troppo avanti ma di concentrare gli sforzi sempre sulla partita che verrà e basta, perchè “la prossima partita è sempre quella più importante”. Quante volte abbiamo sentito questa frase, ma in fin dei conti i risultati gli stanno dando ragione: 32 punti al giro di boa, terza miglior difesa della Serie A, il Bologna continua a stazionare in zona Europa e se non fosse per il rendimento negativo delle ultime tre giornate saremmo addirittura in lotta per la Champions League. Il trend è quello giusto, l’atteggiamento anche: se non pensare al rinnovo di contratto porta a questi risultati qui, allora che firmi a giugno. Per noi, ovviamente.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Nessun giocatore sotto il 7, i migliori sono El Azzouzi e Saelemaekers...
Il difensore colombiano spicca in entrambe le fasi, l'attaccante olandese non tira mai in porta...
Il difensore rossoblù non ne azzecca una, lo svizzero fallisce il match point all'ultimo secondo...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie