Calcio Bologna
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ilic si presenta: “Bologna grande club, pronto a lavorare duro”

E su Thiago Motta dice: "Potrebbe diventare tra i migliori al mondo"

ilic

Giornata di presentazione in quel di Casteldebole per Mihajlo Ilic, primo e unico rinforzo arrivato in questo mercato invernale sotto le Due Torri. Il difensore centrale serbo arriva dal Partizan Belgrado, nelle cui casse sono finiti circa 4,5 milioni di euro tra parte fissa e bonus. Ilic ha parlato in conferenza stampa spiegando le motivazioni che lo hanno portato a scegliere Bologna e il Bologna.

BOLOGNA“So di essere arrivato in un grande club con una grande tradizione, mi hanno detto di una bellissima città, ammetto che non sono ancora andato in centro ma lo farò spesso. Ho scelto questa città perché rappresenta la migliore possibilità per me per crescere, ci sono tanti giovani qui. La Serie A è un campionato difficile, ma mi voglio misurare in questo contesto. Ho già parlato con Thiago Motta, è un grande allenatore e sono certo che potrà diventare uno dei migliori al mondo, mi ha chiesto di lavorare duramente e sono pronto a farlo, anche domani sera a San Siro“.

RUOLO“Ho giocato anche come centrocampista difensivo nelle giovanili del Partizan, poi in prima squadra sono passato a fare il difensore. Penso che la mia migliore caratteristica sia quella di leggere bene il gioco, sono anche un discreto saltatore. Sicuramente posso migliorare il mio stile di gioco ma anche la mia velocità, anche tatticamente ho dei margini. Mi ispiro a Sergio Ramos: lo considero un grande combattente, e sicuramente uno dei migliori difensori al mondo in questo calcio moderno”.

ZIRKZEE E MIHAJLOVIC“Joshua è un grande attaccante, non a caso ha giocato nel Bayern Monaco e nell’Anderlecht, marcarlo è complicato perchè ha una grande tecnica e una buona forza. Sinisa? Tutti sappiamo chi era sia come giocatore che come persona, era un grande combattente e un idolo per noi giocatori serbi soprattutto. Per il calcio italiano e per il Bologna ha fatto tanto, spero di lavorare come ha fatto lui”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

el azzouzi
Le dichiarazioni di El Azzouzi dopo l'enorme prestazione sul campo della Roma, in cui ha...
L'esterno belga al termine della vittoria contro la Roma: "Vittoria importante, ma mancano ancora tante...
L'analisi del tecnico rossoblù: "Vittoria importantissima, godiamoci il presente"...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie