Calcio Bologna
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Posch: “I tifosi mi hanno accolto calorosamente, non avrei mai pensato di finire in Italia”

Le parole del difensore austriaco Stefan Posch sul suo ambientamento a Bologna e sul rapporto con i tifosi

posch

Il difensore del Bologna Stefan Posch ha parlato ai microfoni della Lega Serie A in cui ha analizzato la sua vita in Emilia da quando è arrivato a Bologna e non solo.

BOLOGNA. “Quello che apprezzo davvero qui a Bologna è che quando sono arrivato, i tifosi mi hanno accolto molto calorosamente. Fin dall’inizio è stato molto bello per me. Il calcio è la mia vita. Sono un ragazzo giovane che ha iniziato a giocare a calcio. Se mi chiedi cos’è per me il calcio io rispondo che è la mia vita“.

GLI INIZI DA BAMBINO. “Da bambino non pensavo di diventare un calciatore professionista, ho giocato solo per divertimento, ho fatto molta strada, è stata molto dura. Lasciai casa quando avevo 14 anni per andare a Vienna in un collegio e quando ne avevo 18 andai in Germania. Ero molto giovane, lontano da casa e sì, è stato un periodo difficile per me, ma mi è piaciuto molto il viaggio e amo davvero essere un calciatore professionista“.

I TIFOSI. “L’atmosfera è davvero importante. Penso che per ogni giocatore sia importante sentirsi a proprio agio, avere amici, una buona squadra dove ci si diverte e io ho buoni amici in squadra. Usciamo spesso con la squadra per prendere un caffè. Sono in una città non troppo grande, ma familiare come lo è il club. La gente ama il calcio ed è molto amichevole. Non avrei mai pensato di finire in Italia, molti austriaci vanno in Germania per giocare in Bundesliga perché è molto più facile con la lingua. Qui non conosco il dialetto, già l’italiano è abbastanza difficile. Non sapevo molto della città, ma ora mi piace molto, è davvero speciale”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

el azzouzi
Le dichiarazioni di El Azzouzi dopo l'enorme prestazione sul campo della Roma, in cui ha...
L'esterno belga al termine della vittoria contro la Roma: "Vittoria importante, ma mancano ancora tante...
L'analisi del tecnico rossoblù: "Vittoria importantissima, godiamoci il presente"...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie