Calcio Bologna
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Motta: “Odgaard si è allenato con noi. Saputo persona fantastica”

Le parole dell'allenatore rossoblù in conferenza stampa

Thiago Motta

Giornata di conferenza stampa per Thiago Motta, che all’anti-vigilia di Bologna-Sassuolo ha presentato la sfida in programma sabato, annunciando di fatto l’acquisto di Jens Odgaard in attesa del comunicato ufficiale del club: “Oggi si è allenato con noi, ho già parlato con lui”. Di seguito tutte le parole del tecnico rossoblù sugli altri temi.

SASSUOLO “Contro il Milan abbiamo giocato una grandissima partita, ma è un capitolo chiuso. Ora pensiamo al Sassuolo, siamo concentrati al 100% sulla sfida di sabato. Che squadra mi aspetto? Contro il Monza nell’ultima partita si sono messi a cinque dietro nel secondo tempo. Nella gara d’andata abbiamo sofferto, ma ogni partita ha la sua storia. Cercheremo di portarla dalla nostra parte come sempre”.

IDEA DI GIOCO“I ragazzi che scendono in campo devono avere libertà di esprimersi all’interno del rettangolo di gioco, non solo in partita ma anche in allenamento. Sono molto contento della mia squadra, rispetto a inizio stagione siamo migliorati tantissimo ma non dimentichiamoci che il calcio è sempre in cambiamento. Un grande allenatore come Ancelotti mi ha insegnato che la grande libertà offensiva che ci lasciava andava sempre accompagnata da un’organizzazione importante corale di gruppo. Io ora sono contento di quello che stiamo facendo qui”.

SINGOLIKarlsson si sta allenando bene, come tutti gli altri, avrà tutto il tempo per dimostrare di poter partecipare in partita. Lucumi ed Aebischer sono cresciuti tanto in fase di palleggio, i passaggi sono fondamentali nel calcio e loro sono due giocatori che hanno grandi responsabilità e che sono un esempio. Kristiansen è un ragazzo fantastico, mi piace il suo atteggiamento quando perde la palla e cerca di recuperarla immediatamente, mi ricorda quello che avevo io quando avevo 16 anni ed ero a Barcellona, nella reazione dopo lo sbaglio. E’ questo che voglio vedere, sono contento”.

MILAN“I due gol subiti sono frutto di due nostre disattenzioni, ne abbiamo parlato in settimana e sono convinto che limiteremo sempre di più queste situazioni. La mia espulsione? Non ne vado orgoglioso, penso ai miei ragazzi e vorrei sempre essere un esempio per loro, anche per questo gli chiedo sempre controllo emozionale dentro al campo. E mi dispiace anche per i tifosi, noi facciamo questo lavoro per la gente ed è grazie a loro se noi possiamo svolgere questo lavoro. I tifosi vanno a vedere uno spettacolo di calcio e non altre cose, un allenatore che ha una reazione così non va bene.  Spero di migliorare su questo”.

MERCATO “Sono contento dei ragazzi che ho a disposizione. I nuovi arrivati? Castro è al pre-olimpico, Odgaard oggi ha fatto un buon allenamento, Ilic è un po’ indietro. Vedremo sul campo. Io accostato al Barcellona e Calafiori alla Juventus? Siamo tutti concentrati completamente al Bologna e al Sassuolo. Saputo? Si tratta di una persona fantastica, lo ammiro tanto e sono sempre molto felice quando è vicino a noi”.

Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'esterno del Bologna Kacper Urbanski in azione al Dall'Ara
Solito ballottaggio anche in porta, a centrocampo Fabbian e Aebischer si giocano una maglia...
L'allenatore del Bologna Thiago Motta in occasione della trasferta di Frosinone
Il radiocronista ha parlato anche del possibile approdo del tecnico rossoblù sulla panchina della Juventus...
Il difensore del Bologna Sam Beukema si prepara a calciare il pallone
Assenti l'infortunato Odgaard e lo squalificato Saelemaekers...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie