Calcio Bologna
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Motta: “Europa? Penso solo al Lecce. Sul rinnovo…”

Le parole del tecnico rossoblù in conferenza stampa

Giornata di conferenza stampa per Thiago Motta, che come da abitudine parla a due giorni dalla sfida successiva di campionato, in questo caso quella contro il Lecce. Tanti i temi toccati dal tecnico rossoblù dalla sala stampa di Casteldebole, li riassumiamo qui sotto.

EUROPA E RINNOVO“Io penso solo al campo e al Lecce, non riesco nemmeno a guardare alla gara contro la Fiorentina. Vogliamo fare una grande partita davanti ai nostri tifosi, daremo il massimo come sempre, il resto conta meno. Il nostro dovere e la nostra responsabilità è quella di pensare al campo e al Lecce, che è la prossima sfida. Rinnovo? Resta un discorso interno, se ci saranno novità le saprete”.

ESTERNI“Siamo contenti di avere ritrovato in gruppo Ndoye, ci potrà sicuramente dare una mano. Da un punto di vista di condizione lo vedo molto bene, lo conosco bene e sono sicuro che se la squadra avrà bisogno sarà disponibile, com’è sempre per altro. Saelemaekers è un altro che sta bene, in questo gruppo aiuta tanto. Urbanski? Mi piace tantissimo perchè può giocare da centrocampista o da esterno, ha grande intelligenza nel leggere i diversi momenti della partita, e comunica molto bene in campo con i suoi compagni anche se non sembra. Il futuro è dalla sua parte, dipende tutto da lui. Orsolini? E’ un giocatore importante per noi come tutti gli altri, sa che deve essere concentrato sia che giochi tutta la partita, mezz’ora o che non giochi proprio”.

FABBIAN“Lui al posto di Aebischer? Vediamo domani, ci sono anche Moro e gli altri. Giovanni nel palleggio ha fatto grandi miglioramenti, ma anche da un punto di vista difensivo. Ha grande forza, con i suoi inserimenti e la sua capacità di andare in profondità fa la differenza. Lo vedo come un giocatore sempre più completo, per questo sta partecipando molto di più alle partite”.

EL AZZOUZI“Ho rivisto il ragazzo che era andato via: sempre in movimento, trasmette coraggio ed è un gran lavoratore, parliamo di un ragazzo importante per questo gruppo, spero di dargli tutti i minuti che merita di giocare, anche se è chiaro che in quella posizione c’è un altro che sta giocando e che sta facendo bene”.

LECCE“Avremo una squadra molto intensa e pericolosa, ha dimostrato tante volte di avere carattere. All’andata sono andati a prendersi quel rigore e quel pareggio, anche se la partita era già finita. Anche con la Fiorentina gli ultimi minuti sono stati decisivi, hanno cambiato la partita e hanno vinto. Hanno esterni veloci come i terzini, nei recuperi e nelle transizioni hanno dimostrato di essere una squadra di livello. Sarà un bel match sicuramente. Sansone? E’ stato importante per noi. Gli auguro ovviamente il meglio, tranne che contro di noi”.  

NUOVI “Castro ieri non l’ho visto. Odgaard ha avuto un piccolo problema al piede e si è fermato per un giorno, ma ha già ripreso ad allenarsi con noi. Conosce già la nostra filosofia di lavoro, sono sicuro che darà un contributo a questa squadra quando sarà chiamato in causa”.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

orsolini
A pochi minuti dall'inizio di Roma-Bologna, ecco le scelte ufficiali di Thiago Motta e Daniele...
Il centrocampista del Bologna Nikola Moro
Ultimissime di formazione in vista del fischio d'inizio della sfida tra Roma e Bologna...
bologna femminile
Il tabellino della sfida vinta dal Bologna Femminile sul campo della Freedom con il punteggio...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie