Calcio Bologna
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Arianna Mihajlovic: “Il Bologna ha onorato il contratto di Sinisa fino alla fine”

La moglie dell'allenatore serbo svela un retroscena sull'addio di Sinisa al Bologna

mihajlovic

Diversi addetti ai lavori (fortunatamente non tutti) avevano criticato la decisione del Bologna ad inizio dello scorso anno di esonerare Sinisa Mihajlovic a pochi mesi dalla sua scomparsa. In pochi, verrebbe da dire nessuno in realtà, sapeva che la dirigenza rossoblù aveva deciso di pagare lo stipendio a Sinisa anche dopo la sua morte, fino al termine del suo contratto.

A rivelarlo è Arianna Mihajlovic, moglie dell’ex allenatore rossoblù, che ai microfoni de Il Messaggero ha raccontato: “Sinisa non si sarebbe mai dimesso, non si aspettava l’esoneri e ci è rimasto male. Ma non posso criticare la scelta del Bologna perchè ha onorato lo stipendio di mio marito fino alla fine del contratto. Un gesto straordinario, che in un momento di sbandamento mi ha dato delle sicurezze”. E domenica ci sarà una sfida che Mihajlovic avrebbe affrontato da doppio ex, avendo avuto trascorsi memorabili sia in maglia biancoceleste che sulla panchina rossoblù: “I tifosi della Lazio sono speciali, amavano Sinisa come quelli del Bologna, sia chiaro. Due ambienti speciali, Bologna non ci ha mai fatto sentire soli, ci era entrata nel cuore ancora prima della malattia”.

Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

el azzouzi
Le dichiarazioni di El Azzouzi dopo l'enorme prestazione sul campo della Roma, in cui ha...
L'esterno belga al termine della vittoria contro la Roma: "Vittoria importante, ma mancano ancora tante...
L'analisi del tecnico rossoblù: "Vittoria importantissima, godiamoci il presente"...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie