Calcio Bologna
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Villa: “Bologna, vedo un’unione speciale. Ferguson da grande squadra”

Le parole del Mitico Villa sullo stato di forma del Bologna

ferguso

Sulle pagine de La Gazzetta dello Sport, l’ex difensore del Bologna Renato Villa ha parlato dell’attuale momento di forma dei rossoblù e del lavoro che sta portando avanti Thiago Motta. “In questo Bologna c’è una unione che mi pare speciale. Lo so e lo vedo. Esempio: chi entra non ha mai il muso e dà tutto, chi è in panchina esulta come fosse in campo, i giocatori si aiutano”, ha esordito.

Il Mitico è stato poi chiamato a fare un paragone: meglio il suo Bologna che sotto la guida di Maifredi raggiunse l’Europa o l’attuale Bologna di Thiago Motta? “Sto ancora col nostro – si sbilancia VillaNoi facemmo quell’annata arrivando in Europa lottando contro campioni e squadre forti, piene di prime firme. I campionati in cui giocavamo noi avevano i Maradona, Gullit, Van Basten, anche il povero Brehme, giocatori unici, campioni. Per questo tutto ciò che facemmo quell’anno, nel ’90, fu straordinario”.

Ma questo non toglie che l’attuale Bologna stia facendo cose altrettanto straordinarie: “Oggi come allora c’è il grande lavoro identitario e migliorativo di società e Thiago come lo fu di Gigi. Se devo fare il nome di un giocatore scelgo Freuler: sa far gioco, ha carattere, vede calcio, praticamente non sbaglia mai un appoggio. Ma anche Ferguson: fa tutto e ha ancora margini di miglioramento, giocatore da grande squadra”. Chiosa finale sulle possibilità di chiudere la stagione in zona Europa: “Per la Champions la lotta sarà con l’Atalanta. Se invece parliamo di altra Europa, beh, potrebbero arrivare anche le altre: annata anomala, da sfruttare”.

Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

el azzouzi
Le dichiarazioni di El Azzouzi dopo l'enorme prestazione sul campo della Roma, in cui ha...
L'esterno belga al termine della vittoria contro la Roma: "Vittoria importante, ma mancano ancora tante...
L'analisi del tecnico rossoblù: "Vittoria importantissima, godiamoci il presente"...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie