Calcio Bologna
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ilic: “Sto andando per gradi, vorrei restare in Serie A”

Le dichiarazioni del difensore del Bologna Ilic sul suo futuro in vista della prossima stagione

ilic

Il difensore del Bologna Mihajlo Ilic, arrivato nel mercato di gennaio, non ha ancora giocato. Il centrale serbo continua ad allenarsi con la squadra ed è stato convocato dalla Serbia Under 21 nei giorni scorsi. Dal ritiro della sua nazionale Ilic ha rilasciato alcune dichiarazioni, anche riguardo al suo futuro e un’ipotesi di prestito per la prossima stagione. La sua intenzione però è chiara: il difensore vuole rimanere a Bologna per giocarsi le sue carte e in ogni caso, vorrebbe rimanere in Serie A.

GRUPPO BOLOGNA.Dal primo giorno in cui sono arrivato, mi sono sentito come se fossi stato a Bologna da tanto. La maggior parte della squadra è composta da stranieri, non ci sono molti italiani, quindi probabilmente sanno come è stato per loro all’inizio. Ecco perché tutti, dal capitano ai giocatori più giovani, mi hanno accettato bene”.

SUL SUO FUTURO. “Sto aspettando la mia occasione. Aspetto l’estate per fare la preparazione con il Bologna e vedere come sarà. Adesso sto andando per gradi, ma vorrei restare in Serie A“.

ALLENAMENTI. “Le prime due settimane è stato davvero difficile per me tenere il passo dal punto di vista del ritmo fisico. Venivo da una pausa, non avevo nemmeno iniziato la preparazione e loro non hanno fatto pausa, quindi avevo bisogno di tempo per recuperare. Poi mi sono adattato velocemente. C’è una grande differenza tra gli allenamenti in Serbia e quelli in Italia. L’intensità e la difficoltà degli allenamenti è enorme”.

Foto: bolognafc.it

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

tessmann
Le parole del presidente del Venezia Niederauer sul futuro di Vanoli e Tessmann, che potrebbe...
fabbian
Un retroscena di mercato che riguarda Giovanni Fabbian, che non doveva finire a Bologna, ma...
sartori
Il Bologna sta seguendo da vicino la crescita di Aravena, attaccante dell'Universidad Catolica, autore di...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie